Dermocortal Crema 0,5% 20G

€ 5,92 invece di € 10,20
Punture d'insetti, pruriti o ustioni circoscritte, eczemi.
Codice Minsan: 025774011
Disponibilità: Disponibile

 

I vantaggi per i nostri Clienti

PRINCIPI ATTIVI
Idrocortisone 5 mg.

ECCIPIENTI
Palmito stearato di glicerolo e di polietilenglicole associato ad alcool cetilstearilico poliossietilenato, gliceridi isostearici poliglicolisati, glicerolo monostearato, fenossietanolo, metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato, isostearato di isostearile, paraffina liquida, essenza profumata, acqua depurata.

INDICAZIONI
Punture d'insetti, pruriti o ustioni circoscritte, eczemi.

CONTROINDICAZIONI
Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. L'uso dell'idrocortisone e' controindicato nel corso di affezionivirali, batteriche e fungine.

POSOLOGIA
Spalmare la crema sull'area colpita in strato sottile 2-3 volte al giorno, frizionando leggermente. In caso di mancata risposta alla terapia e' opportuno rivalutare la terapia.

CONSERVAZIONE
Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

AVVERTENZE
La crema non trova impiego oftalmologico, ne' va applicata nelle zoneperioculari. Da non usare nel prurito vulvare, se associato a perditevaginali. L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico puo' dare origine a fenomeni di irritazione o sensibilizzazione. In tal caso e' necessario interrompere il trattamento e stabilire una terapiaidonea. Nei bambini al di sotto dei 2 anni di eta' il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita'. Evitare le applicazioni prolungate soprattutto su ampie superfici. Possono essere riferiti disturbi visivi. Se un paziente si presenta con sintomi come visione offuscata o altri disturbi visivi, e' necessario considerare il rinvio a unoculista per la valutazione delle possibili cause che possono includere cataratta, glaucoma o malattie rare come la corioretinopatia sierosa centrale (CSCR), che sono state segnalate dopo l'uso di corticosteroidi sistemici e topici. Contiene metile paraidrossibenzoato e propile paraidrossibenzoato: possono causare reazioni allergiche (anche ritardate).

INTERAZIONI
Non sono note interazioni medicamentose con altri farmaci.

EFFETTI INDESIDERATI
Patologie dell'occhio: visione offuscata con frequenza non nota.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato nel caso di effettiva necessita'.

Vedi la nostra certificazione rilasciata dal Ministero della Salute

Tutti i prezzi includono l'IVA - Segnala informazioni inesatte  - Informativa

PRINCIPI ATTIVI
Idrocortisone 5 mg.

ECCIPIENTI
Palmito stearato di glicerolo e di polietilenglicole associato ad alcool cetilstearilico poliossietilenato, gliceridi isostearici poliglicolisati, glicerolo monostearato, fenossietanolo, metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato, isostearato di isostearile, paraffina liquida, essenza profumata, acqua depurata.

INDICAZIONI
Punture d'insetti, pruriti o ustioni circoscritte, eczemi.

CONTROINDICAZIONI
Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. L'uso dell'idrocortisone e' controindicato nel corso di affezionivirali, batteriche e fungine.

POSOLOGIA
Spalmare la crema sull'area colpita in strato sottile 2-3 volte al giorno, frizionando leggermente. In caso di mancata risposta alla terapia e' opportuno rivalutare la terapia.

CONSERVAZIONE
Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

AVVERTENZE
La crema non trova impiego oftalmologico, ne' va applicata nelle zoneperioculari. Da non usare nel prurito vulvare, se associato a perditevaginali. L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico puo' dare origine a fenomeni di irritazione o sensibilizzazione. In tal caso e' necessario interrompere il trattamento e stabilire una terapiaidonea. Nei bambini al di sotto dei 2 anni di eta' il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita'. Evitare le applicazioni prolungate soprattutto su ampie superfici. Possono essere riferiti disturbi visivi. Se un paziente si presenta con sintomi come visione offuscata o altri disturbi visivi, e' necessario considerare il rinvio a unoculista per la valutazione delle possibili cause che possono includere cataratta, glaucoma o malattie rare come la corioretinopatia sierosa centrale (CSCR), che sono state segnalate dopo l'uso di corticosteroidi sistemici e topici. Contiene metile paraidrossibenzoato e propile paraidrossibenzoato: possono causare reazioni allergiche (anche ritardate).

INTERAZIONI
Non sono note interazioni medicamentose con altri farmaci.

EFFETTI INDESIDERATI
Patologie dell'occhio: visione offuscata con frequenza non nota.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato nel caso di effettiva necessita'.

Vedi la nostra certificazione rilasciata dal Ministero della Salute

Tutti i prezzi includono l'IVA - Segnala informazioni inesatte  - Informativa

Specifiche
Detraibile Con CodiceFiscale
Farmaci da banco OTC